Laringea e ipofaringea Cancer …

Laringea e ipofaringea Cancer ...

SU QUESTA PAGINA. Imparerai a conoscere come i medici descrivono la crescita o la diffusione di un cancro, così come quello che le cellule tumorali assomigliano al microscopio. Questo si chiama la fase e grado. Per vedere altre pagine, utilizzare il menu sul lato dello schermo.

Allestimento è un modo di descrivere in cui il tumore si trova, se o dove è diffuso, e se colpisce altre parti del corpo. I medici utilizzano test diagnostici per scoprire fase del cancro, quindi messa in scena non può essere completa fino a quando tutti i test sono finiti. Conoscendo la fase aiuta il medico a decidere che tipo di trattamento è migliore e può aiutare a predire la prognosi del paziente, che è la possibilità di recupero. Ci sono diverse descrizioni di scena per diversi tipi di cancro.

CLASSIFICAZIONE TNM

Uno strumento che i medici usano per descrivere il palco è il sistema TNM. I medici utilizzano i risultati di test diagnostici e scansioni di rispondere a queste domande:

Tumor (T). Quanto è grande il tumore primario? Dove si trova?

Node (N). il tumore si è diffuso ai linfonodi? Se sì, dove e quante?

Metastasi (M). il cancro si è metastatizzato ad altre parti del corpo? Se sì, dove e quanto?

I risultati vengono combinati per determinare lo stadio di cancro per ogni persona. Ci sono cinque fasi: Fase 0 (zero) e le fasi da I a IV (da uno a quattro). Lo stadio fornisce un modo comune di descrivere il cancro, per cui i medici possono lavorare insieme per progettare i migliori trattamenti.

Qui ci sono maggiori dettagli su ogni parte del sistema TNM sia per il cancro della laringe e cancro ipofaringea.

Tumor (T)

Utilizzando il sistema TNM, il "T" più una lettera o un numero (da 0 a 4) è usato per descrivere la dimensione e la posizione del tumore. Alcune fasi sono divise in gruppi più piccoli che aiutano a descrivere il tumore ancora più in dettaglio. Informazioni specifiche stadio del tumore è elencato di seguito ed è stato suddiviso in un contorno di tumori della laringe e tumori dell’ipofaringe.

I tumori della laringe

TX: Il tumore primario non può essere valutato.

T0: Nessuna evidenza di un tumore è stato trovato.

Tis: Questa è una fase chiamato carcinoma (cancro) in situ. È un cancro molto precoce in cui le cellule tumorali si trovano solo in uno strato di tessuto.

Nel descrivere T1 a tumori T4, i medici si dividono la laringe in tre regioni: la glottide, la sovraglottide, e sottoglottide (vedere la sezione Panoramica).

Glottide tumore della laringe

T1: Il tumore è limitato alle corde vocali, ma non influenza il movimento delle pieghe.

T1a: Il tumore è solo in corde vocali a destra oa sinistra.

T1b: Il tumore è in entrambi corde vocali.

T2: Il tumore si è diffuso al sovraglottide e / o sottoglottide. T2 descrive anche un tumore che colpisce il movimento delle corde vocali, senza paralizzanti la piega.

T3: Il tumore è limitato alla laringe e paralizza almeno una delle corde vocali.

T4: Il tumore si è diffuso oltre la laringe.

T4a: Il tumore si è diffuso alla cartilagine tiroidea e / o il tessuto al di là della laringe.

T4b: Il tumore si è diffuso l’area di fronte della colonna (spazio prevertebrale), torace, o ingloba le arterie.

Sovraglottide tumore della laringe

T1: Il tumore si trova in una singola zona superiore corde vocali che non influenzano il movimento delle corde vocali.

T2: Il tumore è iniziata nel sovraglottide ma si è diffusa alle mucose che rivestono altre aree, come ad esempio la base della lingua.

T3: Il tumore è limitato alla laringe con coinvolgimento corde vocali e / o si è diffuso al tessuto circostante.

T4: Il tumore si è diffuso oltre la laringe.

T4a: Il tumore si è diffuso attraverso la cartilagine tiroidea e / o il tessuto al di là della laringe.

T4b: Il tumore si è diffuso l’area di fronte della colonna (spazio prevertebrale), torace, o ingloba le arterie.

Sottoglottide tumore della laringe

T1: Il tumore è limitato alla sottoglottide.

T2: Il tumore si è diffuso ai corde vocali e può o non può ostacolare il movimento delle pieghe.

T3: Il tumore è limitato alla laringe e colpisce le corde vocali.

T4: Il tumore si è diffuso oltre la laringe.

T4a: Il tumore si è diffuso ai cricoids, la cartilagine a forma di anello nella parte inferiore della laringe, o cartilagine tiroidea e / o il tessuto al di là della laringe.

T4b: Il tumore si è diffuso alla zona di fronte alla colonna vertebrale, torace, o ingloba le arterie.

I tumori dell’ipofaringe

T1: Il tumore è piccolo, non più grande di 2 centimetri (cm), ed è limitata a un singolo sito nella gola inferiore.

T2: Il tumore coinvolge più di un sito in gola inferiore, ma non tocca la casella vocale, o le misure di tumore tra 2 e 4 cm.

T3: Il tumore è più grande di 4 cm o si è diffuso alla laringe.

T4a: Il tumore si è diffuso in strutture vicine, come la tiroide, le arterie che portano il sangue al cervello, o l’esofago.

T4b: Il tumore si è diffuso alla fascia prevertebrale (spazio davanti al midollo spinale), incassa le arterie, o coinvolge strutture (torace-area) del mediastino.

Node (N)

La “N” nel sistema di stadiazione TNM è sinonimo di linfonodi, i piccoli, gli organi a forma di fagiolo che aiutano a combattere le infezioni. I linfonodi vicino la testa e il collo sono chiamati linfonodi regionali. I linfonodi in altre parti del corpo sono chiamati linfonodi distanti. Dal momento che ci sono molti nodi nella zona della testa e del collo, un’attenta valutazione dei linfonodi è una parte importante della messa in scena.

Per i tumori della laringe e dell’ipofaringe:

NX: I linfonodi regionali non possono essere valutati.

N0: Non vi è alcuna prova di cancro nei linfonodi regionali.

N1: Il tumore si è diffuso ad un singolo nodo sullo stesso lato del tumore primario, ed il tumore scoperto nel nodo è di 3 cm o più piccoli.

N2: Descrive una delle seguenti condizioni:

N2a: Il tumore si è diffuso in singolo linfonodo sullo stesso lato del tumore primario e è maggiore di 3 cm, ma non superiore a 6 cm.

N2b: Il tumore si è diffuso in più di un linfonodo sullo stesso lato del tumore primario, e nessuno misurare maggiore di 6 cm.

N2C: Il tumore si è diffuso in più di un linfonodo su entrambi i lati del corpo, e nessuno misurare maggiore di 6 cm.

N3: Il cancro si trovano nei linfonodi è più grande di 6 cm.

Metastasi (M)

Il "M" nel sistema TNM indica se il tumore si è diffuso ad altre parti del corpo, chiamato metastasi a distanza.

Per entrambi laringe e cancro ipofaringea:

MX: Metastasi a distanza non può essere valutato.

M0: Il cancro non si è diffuso ad altre parti del corpo.

M1: Il tumore si è diffuso ad altre parti del corpo.

Cancro fase di raggruppamento

Fase 0: Questa fase descrive un carcinoma in situ (Tis) senza diffusione ai linfonodi (N0) o metastasi a distanza (M0).

Fase I: Questa fase descrive un piccolo tumore (T1) senza diffusione ai linfonodi (N0) o metastasi a distanza (M0).

Fase II: Questa fase descrive un tumore che si è diffuso ad alcune aree vicine (T2), ma non si è diffuso ai linfonodi (N0) oa parti distanti del corpo (M0).

Fase III: Questa fase descrive qualsiasi tumore più grande (T3) senza diffusione ai linfonodi regionali (N0) o di metastasi (M0), o un tumore più piccolo (T1, T2) che si è diffuso ai linfonodi regionali (N1), ma non ha alcun segno di lontana metastasi (M0).

Stadio IVA: Questa fase descrive qualsiasi tumore invasivo (T4a) che o non ha alcun coinvolgimento linfonodale (N0) o che solo si è diffusa in un singolo linfonodo stesso lato (N1), ma senza metastasi a distanza (M0). E ‘anche usato per descrivere qualsiasi tumore (ogni T) con più significativa diffusione ai linfonodi (N2), ma senza metastasi a distanza (M0).

IVB Fase: Questa fase descrive qualsiasi tipo di cancro (ogni T) con una vasta diffusione ai linfonodi (N3), ma senza metastasi a distanza (M0). Per il cancro della laringe, è utilizzato anche per un tumore molto avanzato localizzato (T4b), con o senza coinvolgimento dei linfonodi (qualsiasi N), ma senza metastasi a distanza (M0).

Stadio IVC: Questa fase indica vi è evidenza di lontana diffusione (ogni T, ogni N, M1).

Ricorrente: cancro ricorrente è il cancro che è tornato dopo il trattamento. Se il tumore non tornare, ci sarà un altro turno di prove per conoscere l’entità della ricorrenza. Questi test e scansioni sono spesso simili a quelle fatte al momento della diagnosi originale.

Grado (G)

GX: Il grado non può essere valutato.

G1: Le cellule sembrano più tessuto normale (ben differenziati).

G2: Le cellule sono moderatamente differenziato.

G3: Le cellule non assomigliano tessuto sano (scarsamente differenziate).

Informazioni su stadio e grado del tumore aiuterà il medico raccomanda un piano di trattamento specifico. La sezione successiva di questa guida èOpzioni di trattamento. In alternativa, utilizzare il menu sul lato dello schermo per scegliere un’altra sezione per continuare a leggere questa guida.

Related posts

  • Come sono laringe e ipofaringea …

    Lo stadio (grado di diffusione) di laringe o di cancro ipofaringea è uno dei fattori più importanti nella scelta di opzioni di trattamento e la stima prospettiva di una persona (prognosi). Laringeo…

  • Lip Cancer – Foto, sintomi …

    Che cosa è Lip cancro? cancro Lip è un tumore che risulta dalla crescita cellulare incontrollata autonoma e nelle labbra. il cancro delle labbra è una parte dei tumori della testa e del collo e può verificarsi insieme …

  • Come viene messo in scena l’osteosarcoma, fase 4 il cancro delle ossa prognosi.

    Lo stadio di un cancro è la sintesi di serie di quanto un cancro si è diffuso. Il trattamento e la prognosi (prospettive) per osteosarcoma dipendono, in larga misura, sul palco del cancro quando …

  • Laringe cancro – TMN Classificazione …

    Messa in scena il cancro è una maniera uniforme di documentare quanto è grande il cancro è e quanto è diffuso. Entrambe le opzioni prognosi e il trattamento sarà molto a seconda della fase del cancro. Il…

  • Cancro del polmone diffusione di costole – Dottore …

    Il cancro è una malattia in cui le cellule anormali dividono senza controllo e sono in grado di invadere altri tessuti. Le cellule tumorali possono diffondersi in altre parti del corpo attraverso i sistemi di sangue e linfa ….

  • Come cancro colorettale diffonde …

    Carcinoma in situ La fase più precoce del cancro del colon è chiamato carcinoma in situ. che significa “a posto”. Se si dispone di carcinoma in situ, il tumore è limitato (localizzato) alle ghiandole del …