Infezione Cure lievito naturale …

Infezione Cure lievito naturale ...

Cause e cure per batterica vaginite

Alcune delle cause più comuni di batteri vaginite vaginosi batterica, infezioni da lieviti e tricomoniasi.

Vaginosi batterica

I sintomi di vaginosi batterica

Fattori di rischio per vaginosi batterica

Ci sono diversi fattori di rischio che causano una donna di essere suscettibili di contrarre vaginosi batterica.

Una donna che ha avuto vaginosi batterica in passato è più probabile a rischio di recidiva

  • Nuove o più partner sessuali
  • Fumare sigarette
  • lavande vaginali

Altre attività che introducono batterica estraneo nel tratto vaginale mettere una donna a rischio di sviluppare questa condizione. vaginosi batterica non è comunemente pensato per essere a trasmissione sessuale, anche se l’attività sessuale può presentare un fattore di rischio aggiuntivo. vaginosi batterica può anche svilupparsi nelle donne che non sono mai state sessualmente attive.

Prevenzione

Cambia stile di vita sono più efficaci nel prevenire l’incidenza di vaginosi batterica. I seguenti comportamenti aiutano prevenire vaginosi batterica.

  • Risciacquo la zona vaginale con acqua pulita dopo il bagno impedisce l’introduzione di irritanti nella vagina.
  • Indossare biancheria intima di cotone al posto di tessuti sintetici protegge la zona vaginale e permette la traspirazione.
  • Pulendo da davanti a dietro dopo un movimento intestinale sarà evitare di trasferire le feci nella vagina.
  • Evitare irrigazioni, che ha la tendenza a sconvolgere l’equilibrio del pH nel tratto vaginale.

Test e diagnosi

Il primo passo per la diagnosi di vaginosi batterica è escludere altre cause per i sintomi. Quando una donna sta esibendo indicazioni di vaginosi batterica, il suo medico di solito porre una serie di domande per eliminare altre possibili cause per i sintomi. Il medico eseguirà un esame pelvico e prendere un campione del fluido vaginale o cervicale. Durante l’esame, il medico controllerà il collo dell’utero e delle ovaie di tenerezza, che potrebbe indicare un problema più serio. Il medico può anche verificare la presenza di malattie sessualmente trasmissibili come la clamidia o la gonorrea infezione.

Opzioni di trattamento

  • sapore metallico in bocca
  • Vertigini
  • Insonnia
  • Irritabilità
  • Depressione
  • Confusione

Un certo numero di rimedi erboristici e degli sono comunemente usati per trattare i sintomi e alleviare il disagio di vaginosi batterica. Dal momento che vaginosi batterica è una infezione batterica, che di solito non va via da solo, ed i medici consiglio vivamente solo con rimedi erboristici come supplemento a un ciclo di antibiotici. I rimedi a base di erbe e domestici più comuni utilizzati per alleviare i sintomi di vaginosi batterica sono:

freddo Compress

L’applicazione di un panno freddo sterile per la zona labiale facilita l’irritazione e dolore della zona vaginale esterna.

Olio dell’albero del tè

Celebre per le sue forti proprietà antimicrobiche, olio dell’albero del tè è utilizzato sia esternamente che internamente per il trattamento di vaginosi batterica. Alcune donne usano Tea Tree imbevuto tamponi, lavande e supposte. Altri usano olio di tea tree esternamente, aggiungendo ad una sede bagno con sidro di mele e aceto puro.

aglio

Complicazioni di vaginosi batterica

Ricorrenza di vaginosi batterica dopo il trattamento è comune e si verifica in circa il 50% dei casi. Tuttavia, se i sintomi non ricompaiono, nessun ulteriore trattamento è necessario.

vaginosi batterica ha gravi indizi quando si trovano nelle donne in gravidanza. Se non trattata, vaginosi batterica può causare infezioni del liquido amniotico, parto prematuro, parto prematuro e l’infezione dell’utero sia durante che dopo la gravidanza. Attualmente, i test per la vaginosi batterica non è comunemente eseguita nelle donne in gravidanza a meno che non ci sia una storia di nascite pretermine, o se la donna sta esibendo sintomi.

lievito infezione

Lievito infezione è un’altra causa principale di vaginite batterica nelle donne. Comune a donne in età fertile, circa il 75% delle donne sperimenterà un lievito infezione nella loro vita.

Lievito, scientificamente denominato Candida, si trova comunemente sul corpo nei luoghi di umidità, come la vagina, retto, ascelle e la bocca. La maggior parte delle donne sane hanno una piccola quantità di lievito nel corpo in un dato momento. Un lievito infezione si verifica quando vi è una crescita eccessiva di batteri Candida Albicans nel tratto vaginale e vulvare.

Sintomi

I sintomi più comuni di infezioni da lieviti sono irritazione e prurito nella vagina, arrossamento o infiammazione della zona labiale esterna e aumento delle perdite vaginali che è di colore bianco ed ha una struttura ricotta. Solitamente vi è alcun odore associato perdite vaginali che si verifica in un lievito infezione. Altri sintomi possono includere bruciore durante la minzione, dolore durante il rapporto sessuale, una eruzione cutanea nella zona genitale e il dolore della vagina.

Fattori di rischio per l’infezione di lievito

Diversi fattori di rischio rendono lo sviluppo di infezioni da lieviti più probabile.

antibiotici Usa

L’uso di antibiotici, pillola anticoncezionale o steroidi sconvolto l’equilibrio della flora batterica nel tratto vaginale, permettendo il lievito a crescere a livelli pericolosi e l’infezione causa.

Indebolito funzione immunitaria

Lo stress, mancanza di sonno e cattiva alimentazione può indebolire il sistema immunitario e rendere il corpo più suscettibili alle infezioni. Alcune malattie, come il diabete, il lupus e le infezioni da HIV / AIDS sono stati conosciuti per causare infezioni ricorrenti lievito.

fattori comportamentali

Certi comportamenti rendono lo sviluppo di un lievito infezione più probabile. Questi includono indossare indumenti stretti o poco ventilati, come costumi da bagno bagnati o abbigliamento sportivo per lunghi periodi di tempo, asciugandosi da dietro in avanti a seguito di un movimento intestinale e lavande vaginali che distrugge i batteri sani nella vagina.

Prevenzione

I modi più efficaci per prevenire le infezioni da lieviti sono di natura comportamentale. Alcuni passaggi possono essere adottate per ridurre al minimo la probabilità di sviluppare un lievito infezione.

Indossare biancheria intima con tessuti naturali, traspiranti. Esponendo la vulva di aria su una base regolare aiuta anche ad eliminare l’ambiente umido che il lievito richiede a prosperare.

Il passaggio ad un contraccettivo non ormonale. Lievito vive nel pH acido trovato nella ormoni estrogeni. Gli alti livelli di ormoni estrogeni nella pillola anticoncezionale e le donne in gravidanza fanno lievito infezione più probabile. Il passaggio ad un metodo di controllo delle nascite non ormonale riduce la probabilità di sviluppare un lievito infezione.

Test e diagnosi

Opzioni di trattamento

L’opzione di trattamento più comune per le infezioni vaginali lievito è over-the-counter, i trattamenti non soggetti a prescrizione. Prodotti come creme e supposte infezione vaginale lievito solito chiarire l’infezione nel 75% -95% dei casi.

E ‘importante che una donna che cerca un rimedio over-the-counter essere diagnosticata con la condizione. Utilizzando un trattamento lievito infezione quando non è presente un’infezione può portare ad un aumento della probabilità che un lievito infezione si sviluppano in un secondo tempo, e sono resistenti al trattamento.

Ci sono diversi rimedi naturali a base di erbe e comunemente usati per trattare l’infezione del lievito.

Probiotici

Chiamato anche “batteri amici”, l’uso di probiotici comporta l’introduzione di lattobacilli necessario (batteri buoni) che sono in inferiorità numerica a infezioni da lieviti. I batteri amici inondare il tratto vaginale e intestinale, quindi non c’è spazio per lieviti e batteri nocivi a prosperare. I probiotici sono disponibili in forma di capsule, e possono essere acquistati presso negozi di alimenti naturali e vitamine.

Il probiotico più spesso preso per l’infezione del lievito contiene 100 miliardi di CFU (unità formanti colonie), e vengono prese due volte al giorno per una settimana o fino a quando l’infezione viene cancellata. I probiotici non sono noti per avere effetti collaterali negativi. Qualsiasi più che corpo non ha bisogno sarà passato dal corpo dallo sgabello.

psyllium Husk

Comunemente usato come un detergente colon, buccia di psyllium è stata usata per secoli per liberare il corpo dalle tossine e batteri nocivi. Psyllium buccia è un integratore alta fibra che assorbe acqua e forma un gel all’interno del corpo. Forza materiale di scarto dal corpo e pulisce il colon. Pulizia del colon è stato dimostrato efficace nel liberare il corpo di infezione da candida.

Acido borico

Usato come un insetticida e un ignifugo, acido borico è stato conosciuto per essere efficace per alleviare i sintomi associati con l’infezione del lievito. Quando miscelato con acqua, acido borico è un antisettico mite con un contenuto di acido basso. E ‘stato utilizzato per anni per trattare l’infiammazione, irritazione, tagli e graffi.

L’acido borico è stato utilizzato anche per pulire le ferite e accelerare la guarigione. Quando viene utilizzato per trattare le infezioni da lieviti, acido borico può lenire la pelle e contribuire a ripristinare la sana fattore pH alcalino della vagina. Poiché l’acido borico serve solo a facilitare il disagio, dovrebbe essere usato solo in combinazione con altri metodi di curare l’infezione.

Yogurt

Oltre a mangiare yogurt, esso può essere utilizzato in forma supposta per accelerare il processo di guarigione. Inserimento di un tampone imbevuto di yogurt nella vagina trasporta le culture attivo direttamente nel tratto vaginale. Il tampone deve essere lasciato nella vagina per un’ora, poi rimosso.

Complicazioni di lievito infezione

La maggior parte delle infezioni da lieviti rispondono bene al trattamento e non portano complicanze a lungo termine. Tuttavia, le donne con sistema immunitario soppresso dovrebbero prendere infezioni da candida seriamente, in quanto possono essere indicativi di un più serio, questione di fondo.

tricomoniasi

Tricomoniasi di solito è contratta attraverso rapporti sessuali vaginali non protetti, ma può anche essere trasmessa attraverso vulva-to-vulva rapporto sessuale, la masturbazione reciproca e la condivisione di giocattoli sessuali infetti.

I sintomi della tricomoniasi

I sintomi della tricomoniasi di solito includono forte odore vaginale, perdite vaginali di colore giallo-verde schiumoso, e il disagio durante il rapporto sessuale. Essi possono anche sperimentare prurito e dolore della zona vaginale, e in rari casi, dolori al basso ventre.

Fattori di rischio per tricomoniasi

Dal momento che tricomoniasi è una malattia a trasmissione sessuale, i fattori di rischio per lo sviluppo di questa forma di vaginite batterica hanno una forte correlazione con l’attività sessuale. I fattori di rischio includono:

  • · Avere più partner sessuali
  • · Avere gonorrea o non gonococcica uretrite (NGU)
  • · Impegnarsi in attività sessuale durante l’adolescenza

Prevenzione di tricomoniasi

Ci sono modi efficaci per prevenire contrarre la vaginite batterica associata a tricomoniasi.

  • · Indossare il preservativo durante i rapporti sessuali per prevenire la trasmissione di malattie sessualmente trasmissibili
  • · Limitare il numero di partner sessuali
  • · Ottenere testato regolarmente per le malattie sessualmente trasmissibili e infezioni

Test e diagnosi

Diagnosi tricomoniasi è relativamente semplice. Il medico eseguirà un esame pelvico e prendere un tampone del fluido vaginale. Questo fluido viene inviato ad un laboratorio per essere testato sotto un microscopio e coltivate per diversi giorni. Questo test determinerà se il parassita tricomoniasi è presente.

Trattamento

Trattamento per tricomoniasi è simile ad altri trattamenti di vaginite batterica. Un corso di sette giorni di antibiotici è spesso prescritto per chiarire l’infezione e alleviare i sintomi. L’antibiotico più comunemente prescritto è metronidazolo, sia in forma orale o supposta. Il rapporto sessuale dovrebbe essere evitato durante il periodo del trattamento.

Diversi trattamenti naturali e di erbe hanno dimostrato efficace nel ripristinare la salute del corpo dopo l’infezione, e può essere efficace nel trattamento trichomoniasis e dei suoi sintomi.

Echinacea

Cardo mariano

Meglio conosciuto per le sue proprietà di fegato di supporto, cardo mariano è efficace nel rimuovere le tossine dal corpo.

Vitamina E e A

Quando viene utilizzato per via topica, vitamine A ed E sono stati conosciuti per lenire e riparare la pelle infiammata e irritata associati con tricomoniasi.

Complicazioni di tricomoniasi

Se non trattata, tricomoniasi può causare gravi problemi di salute. I sintomi gradualmente peggiorare, e l’infezione può causare organo permanente e danni ai tessuti. infezione prolungato con trich può portare a infiammazione delle tube di Falloppio e l’eventuale infertilità. Le persone con tricomoniasi sono cinque volte più probabilità di essere diagnosticati con l’HIV, il virus che causa l’AIDS.

Nelle donne in gravidanza, una infezione trich è più associato con la nascita pretermine, rottura pretermine prematura delle membrane (PPROM) e basso peso alla nascita. In rari casi, il parassita può essere passato insieme al bambino durante il parto.

Related posts

  • Gli uomini di lievito curare l’infezione, tutta l’infezione del corpo del lievito.

    Gli uomini ottenere un lievito infezione ai loro partner. Avere rapporti sessuali non protetti con le donne, che può portare a infezioni di lievito già presente nella parte contraente della malattia negli uomini. Diabetico…

  • Come faccio ad avere un lievito infezione

    Scopri se si tratta di una infezione vaginale in modo da poter ottenere sollievo Alcuni prurito femminile di tutti i giorni non può essere correlato ad una infezione vaginale. Che s perché è così importante per determinare la causa della …

  • Cure naturali per vaginosi batterica …

    In questa sezione, saremo a parlare di cure naturali per vaginosi batterica e cercando di determinare se sono efficaci o sicuri da usare; – E che tipo è possibile utilizzare nel trattamento di BV in modo da …

  • Si tratta di una infezione di lievito, o di …

    Mai avuto un lievito infezione? Unirsi alla folla. Si stima che circa il 75 per cento delle donne avranno uno ad un certo punto, e circa il 40 al 45 per cento avrà due o più. Lievito infezioni sono così comuni che …

  • Come faccio ad avere un lievito infezione

    I segni premonitori esuberanti di un’infezione di lievito in arrivo possono colpire in qualsiasi momento: irritazione, bruciore, perdite. Questo eccessivo accumulo di funghi microscopici possono svilupparsi in qualsiasi regione umido …

  • Come si fa u ottenere un lievito infezione

    L’infezione del lievito. Basta leggere quelle parole evoca un senso di disgusto e di panico nelle donne (e probabilmente gli uomini). Cosa non dare di matto su? Basta pensare il prurito apparentemente senza fine …