del Memorial Sloan Kettering di un anno …

del Memorial Sloan Kettering di un anno ...

Adulti trapianto di midollo osseo Capo Servizio Sergio Giralt spiega i progressi recenti che stanno consentendo più pazienti di sopravvivere al periodo più difficile, dopo aver ricevuto un trapianto.

Nel trapianto allogenico di midollo osseo, una persona’s che formano il sangue le cellule staminali vengono eliminate e quindi sostituiti con quelli nuovi, sani ottenuti da un donatore o dal sangue del cordone ombelicale donato. La procedura viene utilizzata come trattamento per alcune forme di cancro (tra cui la leucemia. Linfoma. Mieloma multiplo. E sindrome mielodisplastica), nonché altre malattie del sangue.

In un’intervista, Sergio Giralt. Capo del Memorial Sloan Kettering’s per adulti Bone Servizio trapianto di midollo. discute il significato dei risultati, e alcuni dei progressi che hanno reso il trapianto un trattamento efficace per un numero crescente di pazienti.

Perchè è un anno di sopravvivenza un fattore così importante per valutare l’efficacia del trapianto allogenico?

Il primo anno è di fondamentale importanza perché’s il periodo in cui le complicazioni di un trapianto di cellule staminali sono più probabile che accada. Prima che le cellule staminali vengono trapiantate, un paziente sottoposto a chemioterapia e radioterapia intensive. Oltre a uccidere le cellule malate, questo trattamento elimina anche il sistema immunitario. Questo lascia il paziente ad alto rischio di infezione durante il primo anno dopo il trapianto.

Un’altra complicazione che può verificarsi a seguito di un trapianto allogenico è graft-versus-host disease (GVHD). GVHD si verifica quando le cellule trapiantate da un donatore di midollo osseo riconoscere il paziente’s proprie cellule come estraneo e provocare una reazione infiammatoria. Questo può produrre una serie di gravi effetti collaterali.

Un anno dopo il trapianto, i pazienti sono in genere in grado di tornare alla loro vita quotidiana con una diminuzione della probabilità di complicazioni mediche trapianto associate.

Cosa significano i risultati dei donatori del programma National Marrow ci dicono?

Il NMDP previsto che il 62 per cento dei nostri pazienti sarebbe sopravvissuto il primo anno dopo il trapianto. Nei nostri risultati effettivi, il 75 per cento dei pazienti — quella’s tre su quattro — sopravvissuto che periodo critico, e ora’re di lavoro verso il recupero e diventare sopravvissuti trapianto a lungo termine.

Questa è una grande notizia per i nostri pazienti. Se si dovesse ricevere un trapianto in un centro tipico, le vostre probabilità di essere vivo ad un anno sarebbero il 60 per cento. Quando si riceve un trapianto al Memorial Sloan Kettering, le probabilità di successo è molto meglio rispetto alla media.

Che cosa significa Memorial Sloan Kettering fare che ha portato a questo miglioramento nella sopravvivenza dopo un trapianto?

Poiché i pazienti sono ad alto rischio di infezione quali, usiamo test molto sensibili per rilevare infezioni virali presto. Richard O’Reilly. Capo del Memorial Sloan Kettering’s Pediatric Bone Marrow Transplant servizio. ha aperto la strada di ricerca che utilizza le cellule immunitarie che combattono le specifiche del donatore contro i virus. Si tratta di un nuovo modo di trattare l’infezione virale in pazienti gravemente immunitario compromesso.

Noi’ve anche sperimentato un approccio chiamato terapia di deplezione delle cellule T, che è un potente mezzo per prevenire la malattia da trapianto contro l’ospite. Sappiamo che le cellule T, un tipo di globuli bianchi, nel trapianto del donatore possono causare GVHD. Rimuovendo le cellule T dal donatore’cellule s prima che un paziente riceve il trapianto, siamo in grado di ridurre in modo significativo l’insorgenza di malattia graft-versus-host.

Nel trapianto allogenico, è importante trovare un donatore cui cellule sono una buona partita per un paziente di. Ci sono delle opzioni per le persone che non riescono a trovare una corrispondenza?

Il donatore ideale per chi ha bisogno di un trapianto di cellule staminali allogeniche è un fratello. Quando non è possibile trovare una buona partita di un paziente’s famiglia, cerchiamo di registri di midollo osseo per trovare un altro donatore il cui profilo corrisponde al paziente’s da vicino.

Quando si riceve un trapianto al Memorial Sloan Kettering, le probabilità di successo è molto meglio rispetto alla media.

Sergio Giralt adulti trapianto di midollo osseo Capo Servizio

Poiché la dimensione della famiglia è sempre più in Nord America, è sempre più difficile trovare donatori idonei all’interno di un paziente’s famiglia. E, purtroppo, i donatori volontari provenienti da contesti etnici o minoranze misti non sono ben rappresentati nei registri nazionali.

Un altro approccio per i pazienti che hanno bisogno di un trapianto allogenico è quello di utilizzare le cellule staminali dal sangue del cordone ombelicale donato. Il sangue del cordone ha un rischio molto più basso di causare la malattia graft-versus-host, e può essere trapiantato con successo in molti pazienti.

Juliet Barker. uno dei nostri esperti di trapianto al Memorial Sloan Kettering, è stato un leader nel migliorare il trapianto di sangue del cordone ombelicale. I suoi risultati sono tra i migliori al mondo, e lei’s ha sviluppato una serie di nuovi approcci. Questo significa che nei nostri studi clinici, siamo in grado di offrire, spesso uniche tecniche di trapianto di cellule staminali per i pazienti che non hanno un donatore nella loro famiglia o nei registri di volontariato.

In quale altro modo fare il personale a sostenere i pazienti Memorial Sloan Kettering attraverso le sfide di quel primo anno?

Quello che molti pazienti notano quando ricevono un trapianto al Memorial Sloan Kettering è il nostro approccio di squadra. Tutti qui si prende cura di pazienti sottoposti a trapianto nello stesso modo, in modo che doesn’t importa che il vostro medico curante è o chi è il vostro professionista infermiere è — si riceverà la stessa cura esperto.

I nostri medici e infermieri sono anche impegnati a pazienti di gestione’ sintomi. Vogliamo che i pazienti a sentirsi più sano possibile durante l’intera procedura, sia fisicamente che psicologicamente. I nostri assistenti sociali, psicologi e psichiatri sono a disposizione per rendere questo il più semplice possibile, sia per i nostri pazienti e dei loro familiari.

In tutto ciò che facciamo, siamo concentrati sui nostri pazienti, e siamo implacabile nel nostro impegno per far loro indietro per la salute.

tag

Sono un paziente NHL. diagnosticati nel 1998. nel processo di andare in Sloan per il trapianto di cellule staminali auto questo mese. molto nervoso. ha avuto un periodo di remissione 9 anni dopo R-CHOP nel 2002. mia linfoma si è trasformata in un grande linfoma follicolare a cellule B di recente. aveva R-ICE recente, insieme con radiazioni. il prossimo passo è il trapianto. mi piacerebbe sentire qualche feedback positivo da parte di persone che sono andate attraverso questo e hanno avuto successo, e potrebbe condividere lì esperienza con me. 518 469 8169. Grazie, Brian

Memorial Sloan Kettering

Grazie per il tuo commento, Brian. Si consiglia inoltre di contattare il nostro Programma di supporto del paziente a paziente http://www.mskcc.org/cancer-care/counseling-support/patient-patient-sup…. che fornisce i pazienti Memorial Sloan-Kettering attuali e le loro famiglie la possibilità di parlare con ex pazienti.

Memorial Sloan Kettering

Prashant, è possibile trovare le informazioni per i pazienti internazionali sul nostro sito qui: http://www.mskcc.org/cancer-care/international-patients. Grazie per il tuo commento!

Ho bisogno di aiuto per compilare la schermata di essere un donatore per mio fratello. Siamo stati mandati il ​​pacchetto da Martin Fleisher, Ph.D a Sloan; però ho bisogno forma MSKCC istocompatibilità Testing requisizione. Può qualcuno da Sloan si prega di inviare questo modulo per me via e-mail? Grazie!

Memorial Sloan Kettering

Dr. Fleisher ha detto che è necessario ottenere la requisizione da parte del medico pazienti, che include informazioni specifiche HLA ordinazione. Grazie per il tuo commento!

Mio marito ha myleofibrosis- è Età 56 -ha stati sul Jakafi- tollerare bene tranne che per l’anemia (HGB 8,5) – piastrine OK. È un trapianto di cellule staminali la nostra unica speranza di sopravvivenza a lungo termine? Qualche possibilità questo può essere gestito come una malattia cronica?

Memorial Sloan Kettering

Grazie per il tuo commento. Non siamo in grado di rispondere a domande medici personali sul nostro blog. Per fissare un appuntamento con un medico Memorial Sloan-Kettering, si prega di chiamare 800-525-2225.

Mio marito è 73 ed è stato recentemente diagnosticato un Ph * ALL. Egli sta prendendo dasatinib e prednasone e sembra rispondere bene. È un trapianto di cellule staminali la sua unica alternativa successivo, ammesso che raggiungerà CR in questa fase di induzione?

Memorial Sloan Kettering

Dolly, non siamo in grado di rispondere alle domande medici personali sul nostro blog. Se vuoi prendere un appuntamento per parlare con un medico Memorial Sloan-Kettering, è possibile chiamare 800-525-225 o andare a http://www.mskcc.org/cancer-care/appointment. Grazie per il tuo commento.

Qual è il tasso di sopravvivenza a un anno per i pazienti sottoposti a un trapianto di midollo autologo a Sloan?

Memorial Sloan Kettering

Mio fratello 82 anni in legge è hosptialized a Hackensack, New Jersey Hospital. A causa di complicazioni della sua mieloma multiplo, che aveva 12 pollici di colon chirurgicamente rimosso circa. 3 settimane fa. Dal momento che la chirurgia ha avuto molte altre complicazioni dovute a mieloma multiplo. Il suo polmone (s) crollato che ha richiesto drenaggio toracico, alcuni giorni fa, ha sviluppato una polmonite. È stato alimentato attraverso un tubo per un po ‘. Poi ha avuto pasti regolari. Egli non lilke il cibo dell’ospedale. Lui è molto debole, si è seduto su una sedia accanto al letto, ma in grado di camminare dopo l’intervento. Si sente sempre freddo, esp. le sue estremità inferiori, i suoi piedi. Aveva grande quantità di fluidi rimosso meccanicamente dal suo corpo. Ha ricevuto cinque trasfusioni durante l’anno passato. Non credo avesse dei trapianti di midollo osseo. Sua moglie, mia sorella, ha detto che suo marito non è un candidato per una procedura di cellule staminali come lui è 82 anni. Non so se questo è assolutamente vero, o una conclusione regolare a Sloan Kettering? Se la famiglia fa una donazione consistente per un centro medico, è possibile che egli possa essere nuovamente preso in considerazione per una procedura di cellule staminali. Negli ultimi tre giorni, ha sviluppato fluidi nella sua cistifellea e può ricevere un tubo per la rimozione meccanica del fluido GB (s). Lui è un tipo mite educato facile andare di ragazzo; Tuttavia, egli è stato scoraggiato e depresso in questo momento difficile. La moglie ei due figli hanno discusso portarlo a casa e avendo cura di ospizio per lui. Inizialmente, durante il ricovero in ospedale, è stato messo su un respiratore e messo in coma farmacologico per evitare che la sua tirando fuori i tubi. A quel tempo pregò di andare a casa solo una volta. Sono un infermiere professionale che ha studiato a Cook County Hospital, Chicago, nel 1960. Ho lavorato in cura, ospedali, case di cura, ecc per quasi venti anni. Sua moglie è anche una R, N, formatosi alla Michael Reese hopsital a Chicago nel 1950. Uno dei miei compagni di classe è un internista che ha lavorato al pronto soccorso presso il Veterans Adminsiitration Hosp. a East Orange. Ha detto che se un medico avesse CA, sarebbero andati a Sloan Kettering. Secondo protocollo Sloan Kettering per il mieloma multiplo, e da è scritto e commentato qui, non vi è alcun ricorso per mio cognato diverso da quello che è stato indicato in queste osservazioni? Credo fortemente di rimanere forte e di non rinunciare alla speranza di condizioni mediche.
Tuttavia, fino ad ora, il mio fratello nel trattamento di legge non ha migliorare la sua qualità di vita a tutti. Si può suggerire o consigliare altre vie di trattamento per il suo mieloma multiplo. Ha ricevuto il Velcade addominale e non intraveneously prima della sua corrente hospitalzation a Hackesack Hosp. Egli può essere un veterano dell’esercito. Egli è stato diagnosticato un mieloma multiplo da qualche parte tra cinque a otto anni fa. Ha lavorato come ingegnere chimico tutti i suoi anni di lavoro dopo che l’esercito e una laurea da IIT di Chicago. C’è qualche raggio di speranza nel continuare il trattamento medico per il suo mieloma multiplo, e non ricorrere a solo hospice. Naturalmente, tutti i dettagli, cartelle cliniche, i test e il trattamento sono inclusi qui. Quindi, capire se si potrebbe dire sono necessarie ulteriori informazioni, e che il paziente avrebbe bisogno di essere vedere a Sloan Kettering prima di procedere con qualsiasi possibile nuovo trattamento, medico. Scusate se ho scritto troppo e per troppo tempo. Potete per favore rispondere a questo commento? La ringrazio molto per la vostra considerazione e il vostro aiuto. Cordiali saluti, Maria Alder

Memorial Sloan Kettering

Grazie.
Vinod Pillai

Memorial Sloan Kettering

Vinod, purtroppo non siamo in grado di rispondere a domande mediche personali su questo blog. Se siete interessati a parlare con qualcuno al Memorial Sloan-Kettering su un appuntamento, si prega di contattare il nostro Centro Internazionale (1-212-639-4900) oppure visitare il http://www.mskcc.org/cancer-care/international -I pazienti. Grazie per il tuo commento.

Ho sentito parlare di Dr. Giralt da un suo paziente. Ho trovato la pagina web molto utile. Quanto tempo ci vuole per ottenere un appuntamento? Grazie!

Memorial Sloan Kettering

Insan, grazie per il tuo commento. Se si desidera fissare un appuntamento con un medico Memorial Sloan-Kettering, si prega di chiamare il nostro medico Referral Service al 800-525-2225 o visitare il http://www.mskcc.org/cancer-care/appointment. Se vivete al di fuori degli Stati Uniti è possibile contattare il nostro Centro Internazionale al 1-212-639-4900 o visitare il http://www.mskcc.org/cancer-care/international-patients.

Memorial Sloan Kettering

Rachel, lei ha ragione a che i pazienti più anziani a volte ricevere i trapianti – i nostri medici a decidere caso per caso. Se si desidera fissare un appuntamento con un medico Memorial Sloan-Kettering, si prega di chiamare il nostro medico Referral Service al 800-525-2225 o visitare il http://www.mskcc.org/cancer-care/appointment. Grazie per il tuo commento.

paginatura

Related posts

  • Memorial Sloan Kettering Cancer Center, linfoma cutaneo.

    Steven Horwitz M.D. Assistente Assistere, Medico Oncologo, linfoma, Tutti i linfomi cutanei, il linfoma a cellule T David Straus M.D. Assistere, Medico Oncologo, linfoma, linfomi cutanei …

  • Lee Memorial Health System chirurgico …

    Renali pazienti sottoposti a chirurgia di trapianto con diagnosi di malattia renale allo stadio terminale o insufficienza renale hanno diverse opzioni per il trattamento. Essi possono essere trattati con l’emodialisi, la dialisi peritoneale o …

  • Mieloma multiplo, il midollo osseo …

    I nuovi trattamenti stanno aiutando le persone con mieloma multiplo vivono più a lungo dopo la diagnosi. Ogni anno negli Stati Uniti, circa 27.000 persone con diagnosi di mieloma multiplo, un tumore del …

  • A cellule del mantello Linfoma cause, sintomi …

    Che cosa è a cellule del mantello linfoma? Si può sentire il medico si riferisce alla sua condizione come un tipo di linfoma non-Hodgkin. Questi sono i tumori dei linfociti, un tipo specifico di globuli bianchi ….

  • Memorial Hospital Jackson, Jackson Memorial Hospital ob gyn.

    Jackson sistema sanitario è aperto per il commercio e funziona regolarmente. Panoramica Jackson Memorial Hospital è un organismo accreditato, senza scopo di lucro, l’ospedale cura terziaria e la struttura didattica principale per …

  • Come si ottiene il midollo osseo testato

    Se le è stato chiesto di essere un midollo osseo o periferico donatore di cellule staminali del sangue per un parente, si può verificare tante emozioni. La maggior parte dei donatori correlati sono felice di avere l’opportunità di aiutare un …